Se avvistate una mongolfiera gigante, in Fiera, raggiungetela subito: troverete lì lo stand del laboratorio di scrittura creativa per bambini  La grande Fabbrica delle Parole, coi suoi retini acchiappa-storie, tanti libri da sfogliare… sempre sotto l’occhio vigile di una lumaca rossa gigante (grazie a Cracking Art).

Programma:

VENERDÌ 18 marzo (giorno dedicato ai laboratori per le scuole: tutti prenotati – BOOKED UP)

10.30-11.30 | Poesia e parole per tutti
La Grande Fabbrica delle Parole propone un’attività che avvicina i bambini alla scrittura in versi, grazie all’approccio ludico, creativo e inclusivo del laboratorio. Con l’aiuto dei nostri tutor volontari, che li guideranno nella scrittura, i bambini comporranno una loro poesia e si riscopriranno veri e propri poeti. Perché la poesia è ovunque e tutti possiamo essere poeti. | Età: 7 – 10 anni

15.00-17.00 | Un abbraccio e una parola gentile
“Pratica gesti casuali di gentilezza e atti insensati di bellezza” diceva Anne Herbert.
Basta un piccolo gesto quotidiano per donare e ricevere consapevolezza, nell’ottica di un reciproco scambio di gratuita bellezza. In collaborazione con la scuola media statale Gramsci-Gemelli, vi regaleremo un abbraccio e una parola gentile da custodire. | Aperto a tutti

SABATO 19 marzo

11.00-12.00 | I quadri raccontano le storie
Avete mai pensato a quante storie si possono nascondere in un quadro? Basta fermarsi un attimo, ascoltare la voce delle Muse e lasciarsi ispirare. I bambini, con l’aiuto dei tutor volontari de La Grande Fabbrica delle Parole, cercheranno e racconteranno le storie che si celano nei quadri. Il laboratorio è un piccolo assaggio delle attività svolte quest’anno nei musei civici di Milano. | Età: 7 – 10 anni
Numero partecipanti massimo 12. Per prenotarsi, scrivere a info@grandefabbricadelleparole.it

15.00-16.00 | Cartoline a colori
Retini per acchiappare l’ispirazione, pronti! Parole in libertà da combinare con la fantasia, pronte! Carte e disegni di Paperbanana, pronte! Un illustratore bravissimo che ci aiuterà a colorare e disegnare il nostro biglietto in tempo reale… pronto! Con Roberto Blefari, noto come Hikimi realizzeremo dei biglietti personalizzati per dare colore alle storie di tutti! | Aperto a tutti
A cura de La Grande Fabbrica delle Parole e Paperbanana

18.00-21.00 | Una tenda piena di parole
Quando scende la sera, non c’è niente di meglio che aprire un buon libro da leggere al lume di una lanterna, magari al riparo di una tenda piena di magia. Se a questo aggiungete dei cuscini colorati, un paio di coperte, un intero gregge di pecore-pouf e tantissimi libri e fogli per scrivere e disegnare…et voilà! La Grande Fabbrica delle Parole si trasforma in uno spazio dove condividere l’amore per i libri a partire dalle storie. | Età: 5 – 10 anni

DOMENICA 20 marzo

11.30-12.30 | Kamishibai!
Una forma di narrazione di origini antichissime nata in Giappone nel XII secolo; un racconto in un piccolo teatro portatile attraverso i disegni e la scrittura. Bastano dei fogli bianchi, delle penne, dei colori e tantissima fantasia! I bambini inventeranno tutti insieme una storia, disegnandone le scene che la compongono e il testo da raccontare, e la metteranno in scena per tutti! | Età: 7 – 11 anni
Numero partecipanti massimo 12. Per prenotarsi, scrivere a info@grandefabbricadelleparole.it
A cura de La Grande Fabbrica delle Parole in collaborazione con Il Mondo è Piccolo

16.00-17.00 | Reading Quadernini
Quadernini è un reading dei temi più belli, divertenti e interessanti tratti da una raccolta di oltre 600 quaderni delle scuole elementari e medie datati dagli inizi del Novecento a oggi. Quadernini fa parte progetto Quaderni Aperti, nato per raccogliere e catalogare memorie scolastiche e sviluppare attività di divulgazione, didattiche e sociali che ne utilizzino i contenuti più rilevanti. | Aperto a tutti
A cura di Quaderni Aperti

18.00-19.00 | Una tenda piena di parole
Quando scende la sera, non c’è niente di meglio che aprire un buon libro da leggere al lume di una lanterna, al riparo di una tenda piena di magia. Bastano qualche cuscino, un