In foto non si vede, ma la persona in maglia gialla da trekking calza un bel paio di scarponi, vissuti. Ci siamo scritti spesso, in queste settimane; ci chiedeva aggiornamenti sull’uscita della nuova guida alla Via Francigena: fresca di stampa, è venuto a ritirarla in redazione, visto che non ci sarebbe stato tempo sufficiente per l’invio di un plico. Lui è Roberto Montella che, da buon camminatore, dice di sé: “vengo da Benevento”. E di lui conosciamo la prossima meta, o meglio il punto di partenza:  Canterbury, il 15 di luglio; da lì, camminando s’aprirà cammino, sulle antiche orme dell’arcivescovo Sigerico (X secolo) verso Roma.

roberto montella_mappa

Roberto ha inaugurato una pagina Facebook dove lascerà traccia del suo viaggio, per tutti noi che, almeno virtualmente, vogliamo seguirlo:

Quando arriveranno le parole, tu scrivile senza paura perché l’inchiostro sulla pagina diventi un fiume nero. Tu non ti chiedi mai dove corre l’acqua del fiume, l’importante è che fluisca e che ti disseti.
Quando rileggerai le parole rivedrai te stesso, avrai nostalgia di chi eri, sarai il padre di quel ragazzo così ingenuo, sarai insieme a lui, ti ritroverai.
E ti restituiranno una prospettiva che avevi dimenticato. Eri davvero tu a scrivere quei pensieri? Hai ancora dentro di te quella passione?
E se non avrai risposta non avrà importanza.
Avrai camminato nella tua memoria ed è questo che conta.
‪#‎LaViaFrancigena‬ ‪#‎Francigena‬ ‪#‎francigene‬ ‪#‎DiarioPellegrino‬

Siamo davvero felici di aver conosciuto Roberto, e molto emozionati al pensiero che proprio le nostre guide lo accompagneranno. In questo gesto -la consegna delle guide e il posto che questi libri trovano nello zaino di chi è in cammino- sta il senso del nostro quotidiano lavoro. Buona strada, Roberto, e grazie, che ci porti con te!

Redazione 13.07.2016

http://percorsiditerre.it/negozio/la-via-francigena/