Ciclismo urbano, sostenibilità ambientale, rigenerazione urbana. La bicicletta punta ad imporsi con prepotenza come panacea di tutti i mali cittadini.

Ecco quindi, complice la bella stagione, spuntare in strada due ruote di ogni tipo: scatto fisso modaiole, vecchie grazielle dimenticate in solaio dalla nonna, cargo-bike e tandem vintage per picnic fuori porta.

Un universo colorato e animato con tanta voglia di incontrarsi e mostrare tutti i vantaggi della sua scelta a due ruote.

Un mondo che, poco alla volta, punta davvero a farsi prendere sul serio. A partire dalla candidatura -promossa da Radio Caterpillar- della bicicletta al premio Nobel per la pace, con la campagna Bike the Nobel. Sono già più di 10mila le firme raccolte e consegnate (rigorosamente a pedali!) dalla ciclista Paola Gianotti ad Oslo.

Riappropriarsi delle città, con un tour adatto a tutte le “gambe”, è l’obiettivo dei Cyclopride Days in programma nei weekend di maggio: dopo Milano (14-15 maggio) e Palermo (7-8 maggio), giunte rispettivamente alla 4^ e 3^ edizione, anche Bologna (21-22 maggio) è pronta per unirsi al “gruppo”.

Se poi vi sentite stanchi della solita vacanza tra le discoteche di Ibiza, inforcate la bici giusta e cambiate prospettiva. Si stanno moltiplicando gli itinerari turistici su due pedali. Dai “classici” percorsi sul Cammino di Santiago e sulla via Francigena, fino a percorsi più brevi, ce n’è per tutti i gusti. Lontani dagli ingorghi, si riscopre il gusto del viaggio, a una velocità umana che permette di fare incontri e contemplare paesaggi.

E se dopo tanto pedalare avete bisogno di una pausa, niente paura!, potete riempire le borracce in uno dei bike cafè d’ispirazione nord europea che si stanno imponendo anche nelle nostre città. Un po’ negozio di bici, un po’ enoteca e un po’ officina è, ad esempio, Ciclosfuso a due passi dai Navigli milanesi. Prossimo a compiere il primo anno di vita, Gianluca -uno dei due fondatori- ci regala il perfetto “kit di sopravvivenza” per il vero ciclista urbano: “Camera d’aria, pompetta, chiave del 10, luci… e una bottiglia di buon vino!”.

Redazione: Luca Dei Cas, Terre di mezzo, 4.05.016

… E tu, che “birota” sei? Scoprilo, con il libro di F. Del Prete e P. Pinzuti, illustrato da Gabriele Orlando,
Più bici più piaci” (Terre di mezzo Editore)

676_+bici+piaci