Cinema d’estate a Milano

La distanza fisica sarà rispettata, ma il vantaggio è che si ridurrà la distanza sociale. A Milano due belle proposte di cinema all’aperto gratuito, che non hanno solo un sapore vintage.

Scendi c’è il Cinema

La prima viene dal Giambellino con “Scendi c’è il Cinema” con quattro appuntamenti nei cortili delle case popolari. Organizzata dal Laboratorio di quartiere, è aperta a tutti. Le associazioni del quartiere e gli abitanti dei cortili aprono le porte alla città. Lo fanno ogni estate dal 2012 e quest’anno ha certamente un valore in più, dopo i mesi di lockdown. Unica nota triste, le serate sono solo quattro, rispetto alle dieci che di solito venivano programmate. Perché? “Per i continui ostacoli che alcune case di distribuzione hanno imposto alla nostra e a tante rassegne ad ingresso gratuito in tutta Italia”, spiegano i volontari del Laboratorio di Quartiere Giambellino Lorenteggio. Quest’estate potremo gustarci questi film: “Sorry we missed you” di Ken Loach, “Tonya” diretto da Craig Gillespie , “Il GGG” di Steven Spielberg e “Lasciati andare” di Francesco Amato.

CineMobile Summer Tour 2020

L’altra iniziativa che vi segnaliamo è il CineMobile Summer Tour 2020, a cura della Cineteca Milano. Un vecchio Cinemobile Fiat 618 del 1936, perfettamente restaurato da Regione Lombardia e custodito e valorizzato nel Museo Interattivo del Cinema, regalerà al pubblico speciali proiezioni gratuite a cielo aperto. Parchi, piazze e cortili di centri culturali e ricreativi di Milano e provincia rivivranno la magia del “cinema com’era una volta”, nella sua dimensione pubblica, aperta, collettiva.

Sia per “Scendi c’è il Cinema” che per il “CineMobile Summer Tour” è necessario prima consultare le loro pagine web e social per seguire le indicazioni per poter partecipare. 


Redazione, Dario Paladini
Foto, CineMobile, credits Alessandro Perazzoli



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.