I cammini dell’Emilia-Romagna

L’edizione speciale online di Fa’ la cosa giusta! è un’occasione per scoprire le bellezze del territorio dell’Emilia-Romagna: i suoi cammini, la natura, i luoghi sacri e d’arte.

Cammini dell’Emilia-Romagna – GUARDA IL VIDEO
L’Emilia-Romagna è terra di cammini! Da sempre luogo di passaggio per commercianti e viaggiatori, i suoi itinerari, che correvano tra abbazie, conventi e stazioni di sosta, erano fonte di sicurezza per i viandanti. Oggi, quegli stessi tracciati conducono i turisti alla riscoperta dell’anima slow del territorio, tra natura, religione e arte. Con diciotto percorsi, di cui tre grandi rotte europee che collegano il nord Europa con Roma e poi con Gerusalemme, non c’è che l’imbarazzo della scelta per il camminatore in cerca della sua prossima avventura! Andremo alla scoperta delle esperienze, delle attività e delle storie di chi vive questi territori, con Alessia Ghirardi, Don Raimondo Sinibaldi, Flavio Foietta, Luca Bruschi, Monica Valeri e Stefano Lorenzi, mercoledì 25 novembre, alle ore 11, in un incontro su prenotazione, trasmesso sulla piattaforma Zoom.

Monasteri aperti in Emilia-Romagna – GUARDA IL VIDEO
Alla scoperta del sacro e del silenzio in Emilia, tra pievi sulle vie storiche dei pellegrinaggi e luoghi di devozione popolare. In viaggio nel patrimonio artistico-spirituale emiliano si possono incontrare frati e monache di clausura, seguire affascinanti visite guidate con esperti d’arte, concerti di musica sacra, laboratori di scrittura medievale e passeggiate notturne. Il cammino diventa così un modo per riappropriarsi del proprio tempo e dei propri spazi, un’occasione per entrare in sintonia con noi stessi, lontano dalla fretta e dal disordine della quotidianità. Ne parleremo con Agata Cleri, Angelo Dall’Asta, Don Tiziano Zoli, Franco Boarelli, Johnny Farabegoli e Monica Valeri, venerdì 27 novembre, ore 11, in un incontro su prenotazione trasmesso sulla piattaforma Zoom.

Scopri anche tutti gli altri appuntamenti del focus tematico La settimana dei cammini.

È possibile rivedere tutti gli incontri qui sul sito, il canale Youtube e la nostra pagina Facebook.