In occasione della Fiera internazionale del giocattolo di Norimberga viene attribuito il Toy Award, il più importante riconoscimento per chi lavora in questo campo. Ebbene, quest’anno il premio è stato vinto da Cranio Creations, una piccola (grande!) impresa milanese fatta di giovani creativi che avremo il piacere di avere tra gli espositori di Fa’ la cosa giusta! 2020

Dichiara il fondatore, Lorenzo Tucci Sorrentino, al Corriere della sera:

Siamo nati nel 2009. Allora avevo 26 anni e un sogno: realizzare giochi da tavolo. In tanti hanno provato a dire che era una pazzia ma alla fine ci sono riuscito»

Il gioco che ha divertito e convinto i giurati di chiama Mystery House: Adventure in a Box. Si ispira al meccanismo delle escape room: i giocatori, rinchiusi in una stanza, devono riuscire ad uscire risolvendo degli enigmi. In questa versione, la particolarità è nella scatola stessa – progettata dal designer Antonio Tinto –