Insieme, in sicurezza

Al primo punto avremo la sicurezza: tutto lo staff di Fa’ la cosa giusta!, con la collaborazione di Fiera Milano, è al lavoro per assicurare condizioni di grande sicurezza per tutti, lavoratori, espositori, visitatori. Fin qui sono una decina le misure che abbiamo già messo a punto; poi le implementeremo studiando anche gli altri eventi che sono in programma nelle prossime settimane, imparando e applicando tutto ciò che sarà sperimentato da altri. Anche questo è un modo di camminare insieme. Ecco intanto le nostre misure: abbiamo ridisegnato gli spazi della sezione espositiva assicurando corridoi ampi e evitando ogni rischio di assembramento; il programma culturale sarà on line nelle settimane che precederanno fiera e questo consentirà di allargare ulteriormente gli spazi per il “camminamento” dei visitatori; i visitatori dovranno pre-registrarsi on line e scegliere una fascia oraria per entrare: questo consentirà di distribuire e controllare al meglio l’afflusso di pubblico; all’ingresso sono già stati installati i sistemi per la rilevazione della temperatura; il sistema di raffrescamento e riscaldamento dei padiglioni è certificato a norma (senza il riciclo dell’aria interna); sono stati calcolati i numeri massimi di affluenza in base agli spazi liberi e alle indicazioni normative; gli ambienti saranno sanificati all’inizio o alla fine di ogni giornata e ovviamente negli spazi di fiera sarà obbligatorio l’uso delle mascherine e del gel di sanificazione in ogni luogo o occasione di scambio.

Siamo consapevoli che fino alla fine tutto questo sarà un work in progress ma è per noi il primo punto dell’impegno di questi mesi.



2 thoughts on “Insieme, in sicurezza

  1. Occorre programmare esattamente data e ora di ingresso come visitatore ? E quindi pre-iscriversi? Con quali modalità? Grazie. Attendo notizie. Ci tengo proprio ad esserci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.