Spesasospesa.org sbarca a Milano

C’è un mix di innovazione, uso della tecnologia digitale e tradizionale solidarietà porta a porta nel progetto spesasospesa.org. Nato nel maggio di quest’anno per iniziativa del Comitato Lab00, ha raccolto finora 550mila euro. Grazie alle donazioni di singoli cittadini e aziende, è stato possibile acquistare cibo che è poi stato distribuito alle famiglie in difficoltà per causa del Covid-19, tramite associazioni e comuni partner del progetto. Sono 14 i comuni in cui è presente Spesasospesa.org. A Milano il progetto è partito in questi giorni e Spesasospesa ha destinato al capoluogo lombardo 104mila euro. Il partner è Terre des Hommes, che grazie ai fondi ricevuti dalle donazioni sulla piattaforma digitale, si occuperà dell’acquisto delle derrate alimentari che saranno poi distribuite tramite la rete di associazioni aderenti al Banco Alimentare della Lombardia.

“Durante il lockdown Terre des Hommes ha collaborato con il Comune di Milano e l’associazione Niguarda Rinasce per sostenere famiglie in difficoltà -racconta Paolo Ferrara, presidente di Terre des Hommes Italia-. Oggi continuiamo il nostro impegno con il progetto Spesasospesa”.

“Con questo progetto – aggiunge Marco Magnelli, Direttore di Banco Alimentare della Lombardia – saremo in grado di donare tanti prodotti che difficilmente recupereremmo come eccedenze alimentari ma che sono estremamente importanti per una sana e corretta alimentazione”

Chiunque dunque può donare una spesa a chi è in difficoltà. La piattaforma digitale garantisce la tracciabilità della donazione. Le altre città in cui è attiva Spesasospesa.org sono Napoli, Perugia, Alessandria, Afragola, Catanzaro, Città di Castello e i sette comuni dell’Unione montana Appennino Parma Est. Alla presentazione di Spesasospesa a Milano ha partecipato anche Gabriele Rabaiotti, assessore alle Politiche sociali del Comune:

“Dall’inizio della pandemia sono state raggiunte attraverso le diverse iniziative 25mila famiglie in difficoltà -racconta- Sul bisogno di cibo saremo chiamati a confrontarci nei prossimi mesi e nei prossimi anni. Dobbiamo tornare ad occuparci dei bisogni primari che sono tutt’altro che risolti”.


Redazione: Dario Paladini



One thought on “Spesasospesa.org sbarca a Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.