In riferimento al Regolamento UE 2016/679 – General Data Protection Regulation la nostra società – Cart’Armata edizioni srl (Titolare del Trattamento) –  fornisce ai propri Utenti l’informativa necessaria in materia di acquisizione e gestione dei dati personali.

Chi siamo

Fa’ la cosa giusta! è un evento organizzato da Cart’armata edizioni srl, società con sede legale Via Calatafimi, 10 20122 Milano. Il legale rappresentante è Miriam Antonietta Giovanzana.
L’indirizzo del nostro sito web è: https://falacosagiusta.org.

Quali dati personali raccogliamo, perché e per quanto tempo
I dati degli utenti servono per poter erogare i nostri servizi, che sono di tipo espositivo (vendita prodotti editoriali e spazi espositivi), culturale (per  o promozionale (offerte e notizie inviate via newsletter).

La registrazione al nostro sito è conseguente alla richiesta di partecipazione a Fa’ la cosa giusta! come espositore ed è obbligatoria.

Ai minori di 16 anni non è consentito registrarsi.
I dati forniti verranno conservati fino ad espressa richiesta di cancellazione.
Verrà richiesta nuova conferma del consenso all’utilizzo dei tuoi dati ogni volta che la nostra Politica per la protezione della privacy dovesse essere modificata.

Tutte le ricerche eseguite utilizzando la ricerca interna del sito vengono registrate nel database, incluse le seguenti informazioni: la query di ricerca, il numero di risultati trovati, l’ID utente per gli utenti che hanno effettuato l’accesso e la data e l’ora.
Le fatture, i documenti contabili e i dati relativi alle transazioni sono conservati per 11 anni ai sensi di legge (ivi compresi gli obblighi fiscali).
Nel caso di esercizio del diritto all’oblio attraverso richiesta di cancellazione espressa dei dati personali trattati dal titolare, ti ricordiamo che tali dati saranno conservati, in forma protetta e con accesso limitato, unicamente per finalità di accertamento e repressione dei reati, per un periodo non superiore ai 12 mesi dalla data della richiesta e successivamente saranno cancellati in maniera sicura o anonimizzati in maniera irreversibile.
I dati relativi al traffico telematico saranno conservati per un periodo non superiore ai 6 anni dalla data di comunicazione, ai sensi dell’art. 24 della Legge n. 167/2017, che ha recepito la Direttiva UE 2017/541 in materia di antiterrorismo.

Commenti

Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all’indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam.

Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. <