Giro d’Italia tra i nostri espositori: il Trentino Alto-Adige

Continuiamo il nostro percorso alla scoperta degli espositori che ospiteremo a Fa’ la cosa giusta! 2020
Questa volta, saliamo su, su, tra le montagne… in Trentino Alto-Adige!

Biosüdtirol

Nostro espositore e sponsor da sempre! In Fiera porta i suoi vari tipi di mele di stagione, tra le 35 varietà, dalle più morbide a quelle con una croccantezza più asprigna, in un luogo di terreni fertili, sole, temperature miti e acque limpide. La cooperativa conta 200 agricoltori biologici con le loro famiglie, 80 professionisti, e “gli eroi della raccolta”, tutti coloro che aiutano nel picco di lavoro.
Biosüdtirol coltiva con metodo biologico, con concimi di origine naturale, e presta attenzione al packaging, con soluzioni innovative e sostenibili.

Profanter, il primo pane bio

Il Panificio Profanter che dal 1983 macina cereali biologici nel proprio mulino, proponendo pane realizzato con prodotti 100% genuini e naturali. È stato il primo panificio in Südtirol a ricevere le certificazioni biologiche ed anche il primo panificio, nel 2011, 100% bio della regione.

Erbe alpine per ogni bisogno

L’azienda agricola Solerbe Farm Trentino è una realtà nata dalla tradizione erboristica Alpina che si occupa di seminare, coltivare, raccogliere e preparare prodotti in campi e radure di montagna, senza l’utilizzo di prodotti chimici. Erbe, piante, fiori e altri prodotti ricchi di principi e sostanze: Betulla Limpha, Arnica, Echinacea, Fresco Verbena, Muschio Dolomiti, Resina di Bosco.

Le case in legno di Kampa

Torna Kampa, che propone case costruite con il legno, personalizzate e di alta qualità, con energie positive e rinnovabili, isolamenti della massima qualità e naturali. Utilizza solo legname marchiato Forest Stewardship Council, e per il Programme for the Endorsement of Forest Certification schemes. Propone CasaZero Kampa, caratterizzate da un basso consumo energetico e quindi da costi inferiori. L’energia solare rinnovabile viene immagazzinata per consumarla dopo il tramonto del sole, questo è possibile grazie all’ottima tenuta termica, ottenuta con il sistema parete MultiTecla, unito ad un efficiente recupero termico, per un’energia elettrica naturale, sostenibile e con emissioni CO2 pari a zero, che è sufficiente per il riscaldamento, l’acqua calda, ma anche per gli elettrodomestici e l’illuminazione.

Novo: bio e sfuso per tutti

Arriva Novo bio e sfuso, supermercato biologico in cui gran parte dei prodotti viene venduta sfusa, evitando così contenitori e imballaggi, con l’obiettivo di contribuire a un cambiamento ecologico e sociale. Propongono prodotti biologici, regionali, stagionali e provenienti dal commercio equo e solidale, supportando strutture locali, così da promuovere la biodiversità e contribuire alla protezione dell’ambiente. Non solo prodotti alimentari, ma anche cosmetica naturale, naturopatia per piccoli e grandi, e prodotti per la casa. Novo non è un semplice negozio, ma un luogo di apprendimento, aperto al dialogo, in cui potersi confrontare per vivere in modo sostenibile e salutare.

La cosmesi naturale di Bergila

Bergila è una realtà che propone prodotti naturali provenienti da culture biologiche proprie e controllate, che si occupa direttamente della raccolta a mano di ogni ingrediente e utilizza acqua di sorgente purissima. Tra le proposte: oli essenziali puri, cosmetici bio e oleoliti.

BioExpress: frutta e verdura locale

BioExpress è un gruppo di produttori che si dedica alla coltivazione di frutta e verdura seguendo le regole dell’agricoltura biologica, con particolare attenzione alla produzione locale. Si impegna anche nella commercializzazione diretta dei prodotti, consentendo un prezzo vantaggioso per il consumatore e un ricavo equo per il produttore.

Gioielli e accessori di Qhiss

In fiera dal Trentino A.A. arriva anche il design giovane dei ragazzi di Qhiss: sacche, marsupi e portatabacco, disegnati e realizzati con estrema cura in maniera artigianale.

Tecnologia della Natura – Alpilegno Serramenti

Nello stabilimento produttivo di Tiarno di Sopra, dal costante contatto con la natura, nascono i serramenti Alpilegno per le costruzioni ecosostenibili e di qualità. Propongono non solo prodotti ad elevate prestazioni termiche e acustiche, in legno e legno-alluminio, ma una precisa filosofia per il risparmio energetico e il comfort quotidiano. Da anni Alpilegno dedica la propria attenzione all’impatto ambientale dei suoi prodotti e dell’attività, investendo in tutti quegli interventi per rispettare la natura: dalle attrezzature tecnologicamente più avanzate ai progetti di recupero del paesaggio, fino al ricorso a risorse rinnovabili nel proprio stabilimento produttivo, dove un impianto fotovoltaico genera 100 Kw di energia pulita.

Credits immagine in testata: Biosüdtirol. La foto ritrae Karin Spitaler: insegnante di mestiere, agricoltrice per piacere, unisce due mondi distanti, integrandoli in qualcosa di più grande. Leggi la sua storia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.