L’ingresso a Fa’ la cosa giusta! dal 29 aprile all’1 maggio sarà gratuito: una decisione controcorrente, che vuole favorire una vera ripartenza per tutti noi e per le oltre 400 realtà espositive presenti in fiera. Per partecipare come visitatori è comunque necessaria la pre-registrazione: questo ci consentirà di gestire al meglio le presenze e l’accoglienza negli spazi fieristici. 

La registrazione è obbligatoria per tutti coloro che hanno più di 14 anni: se porterete in fiera bambini e ragazzi di età inferiore ai 14 anni vi basterà indicarlo in fase di iscrizione nell’apposito campo. 

Nella registrazione scegliete il giorno in cui pensate di partecipare (venerdì, sabato, domenica). L’indicazione non è vincolante: potrete entrare in fiera quando preferite e tornare anche per tutti i giorni di manifestazione. 
Per accedere sarà sufficiente tenere a portata di mano (sullo smartphone o su carta stampata) la mail di conferma dell’avvenuta registrazione.

La gratuità della manifestazione è un dono che ci e vi facciamo, nella speranza che sia apprezzato e condiviso. Diamoci una mano, quindi: invitate amici e conoscenti in Fiera e, se potete, investite con noi sul futuro.
Cliccando sul bottone “Fai una donazione” avete la possibilità di sostenerci con un contributo, anche piccolo ma per noi prezioso. Potete selezionare un importo prestabilito o una quota libera per l’associazione INSIEME NELLE TERRE DI MEZZO – ODV, che organizza la partecipazione dei volontari in fiera e una parte importante del programma culturale. Un riconoscimento per il nostro lavoro e per tutta la manifestazione, che da 18 edizioni contribuisce a far crescere un modo responsabile di fare impresa, comprare, pensare al lavoro e alle persone.

Per qualunque dubbio o domanda, potete contattarci all’indirizzo mail [email protected]

Da venerdì 1 aprile 2022 non è più necessario alcun Green Pass per accedere alle fiere: il provvedimento rientra nelle misure di superamento dell’emergenza sanitaria introdotte dal Governo con il decreto legge 24 del 24 marzo 2022.
All’interno della fiera le persone devono avere:
– il Green Pass base per accedere ai servizi di ristorazione al tavolo e al banco;
– il Green Pass rafforzato per accedere ai convegni e ai congressi.