Fa’ la cosa giusta! presenta, attraverso i “Progetti Speciali”, le novità più significative di ciascuna edizione.

Nell’edizione 2015, il focus era sui Green Makers, gli artigiani tecnologici che propongono prodotti innovativi rispettando l’ambiente e le persone, sui Territori Resistenti, esperienze di lavoro e progetti in aree a rischio spopolamento, e sullo spazio Vegan e Cruelty Free, che offriva prodotti e laboratori di cucina nel pieno rispetto del mondo animale.

Le novità che andiamo costruendo in vista della prossima edizione della Fiera sono: il progetto Speziale, un’area che racconta le spezie, il tè e il sale, prodotti da sempre sinonimo di incontro di tradizioni e di scambi culturali; il Porto, area dedicata ai prodotti ittici, ma anche luogo dove discutere i problemi dell’ambiente (inquinamento, sea grabbing), il lavoro nelle zone costiere e l’esperienza di chi il mare lo deve attraversare in cerca di rifugio fuggendo da una guerra; infine, nel 2016 anno nazionale dei cammini e anno giubilare, il progetto Percorsi e grandi itinerari italiani ed europei, un ampio spazio, fisico e tematico dedicato a chi viaggia a piedi.

Sai interessato a partecipare come espositore oppure farti promotore di un incontro da inserire nel programma culturale? Leggi per saperne di più e contattaci subito.

[portfolio include_type=novita-2016 display_types=false display_tags=false display_content=false columns=2]