La Foresta Amazzonica è la foresta pluviale più grande del mondo, scrinio di biodiversità, casa di popoli e importante fonte di ossigeno per tutti noi.  Nel mese di agosto il polmone verde del Pianeta è stato devastato da incendi, collegati a scelte politiche ed economiche, mirate a favorire le lobby dell'agribusiness. Esiste una connessione molto forte tra la deforestazione illegale e i nostri modelli di consumo che andrebbe indagata e completamente ripensata.



Clicca sulla mappa per visualizzare entrambi i padiglioni