Fiera dei Grandi Cammini
domenica 1 Maggio ore 15:00 – 16:00
Piazza Viaggio Italiano

A passo lento seguendo la spiritualità dei Cammini Lauretani e Francescani

Le Marche terra di cammini e di valori


Le Marche sono terra di cammini, crocevia di spiritualità, di sentieri percorsi da secoli dove oggi si può riscoprire il valore della lentezza, della riflessione e del silenzio.

Camminare è continuità, perseveranza, costanza, ricerca e superamento dei propri limiti fisici e spirituali, armonia con la natura, adattamento, recupero dei valori primari, essenzialità. Camminare non è un semplice viaggio ma è entrare in un’altra dimensione. E’ raggiungere una meta, percepire i passi antichi di chi ci ha preceduto attraverso sentieri e strade cariche di storia e di storie. Le nostre terre sono attraversate e permeate dalla spiritualità: dalle molteplici  vie percorse dai pellegrini che arrivavano e ripartivano, dopo l’atto di devozione, dal Santuario di Loreto alle terre dell’Appennino pervase dalla figura di San Francesco e dalla diffusione del Francescanesimo. Oggi camminare diventa una modalità di viaggio sostenibile e autentica, e anche una nuova opportunità di conoscenza e di scoperta del nostro territorio.

“C’è un tempo in cui devi lasciare i vestiti, quelli che hanno già la forma abituale del tuo corpo, e dimenticare il solito cammino che sempre ci porta negli stessi luoghi. È l’ora del passaggio: e se noi non osiamo farlo resteremo sempre lontani da noi stessi” (Fernando Pessoa)

Intervengono: Padre Sergio Lorenzini Frate Cappuccino e Renato Poletti Presidente del tavolo per il recupero e la valorizzazione della Antica Via lauretana.

Organizzato da: Regione Marche