ore –


Alla scoperta dell’altra metà del paesaggio

Un incontro per riflettere sulla cultura della luce confrontandosi con immagini suggestive e la possibilità di partecipare come cittadini a una campagna sperimentale di misurazione dell’inquinamento luminoso.


La luce artificiale è per l’Uomo una risorsa fondamentale, che ha rappresentato nella storia un elemento chiave per lo sviluppo della società. In parallelo, l’eccesso di luce artificiale, creatosi nei decenni con la proliferazione di impianti di illuminazione mal progettati ci ha portato a scordarci di un elemento: il cielo notturno. La crescente difficoltà di vedere le stelle di notte non è solo un problema soggettivo o puramente estetico, ma si collega alla diffusione dell’inquinamento luminoso, con effetti su ecologia, astronomia, salute umana, sicurezza ed efficienza energetica. Venite a riscoprire l’ “altra metà del paesaggio”, quella notturna, attraverso una carrellata di immagini raccolte da Federico Giussani, fotografo grossetano, nella sua terra,  una delle poche zone in Italia in cui oggi si conserva un cielo notturno di ottima qualità, accompagnati anche da Luciano Massetti del CNR IBIMET di Firenze che presenterà alcuni aspetti scientifici dell’inquinamento luminoso, e  d