Terre di mezzo Editore
sabato 30 Aprile ore 17:00 – 18:00
Piazza ResQ

Basta un vento lieve. Dimmi – Diari multimediali migranti

Un concorso e una collana di libri che raccolgono le voci di chi arriva in Italia


Dal 2012, grazie al concorso Dimmi – Diari multimediali migranti, sostenuto dall’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano e dall’Archivio delle memorie migranti, sono state raccolte oltre 500 testimonianze autobiografiche di chi arriva in Italia, di passaggio o per restarci.
Ne è nato il racconto inedito di una società che sta cambiando, una fonte insostituibile per capire e plasmare il nostro futuro. Perché siamo fatti di storie, e organizziamo il nostro mondo in base a quelle che ascoltiamo.

“Le vostre storie sono il mio peggiore incubo, ma anche l’unica possibilità che avrò per tornare a cambiare, svestirmi di certezze vane e provare a essere un cavaliere, una principessa, un soldato o una danzatrice, ma allo stesso tempo un drago e il buio che mi faceva paura. Per questo oggi ho deciso di leggervi.”
Dalla prefazione di Antonio Damasco

Presentiamo l’ultima antologia della collana, Basta un vento lieve, Terre di mezzo Editore.

Organizzato da: Terre di mezzo Editore