ore –


Cammini fuori dal comune: da Sant’Olav al Sentiero Italia

Dialogo tra Roberto Montella, che racconta la sua esperienza di pellegrinaggio in Norvegia, e i ragazzi dell’associazione Va’ Sentiero, pronti a mettersi in cammino sul più lungo sentiero del mondo.


Avete camminato fino a Santiago, percorso la Via Francigena e collegato Bologna a Firenze seguendo la Via degli Dei… avete mai pensato di andare OLTRE?

 

Due esperienze di cammino differenti e uniche si raccontano:
Tre giovani sono in partenza per riscoprire il più lungo sentiero al mondo, il Sentiero Italia. 6.880 km, 20 regioni attraversate e 9 mesi di cammino lungo tutte le dorsali montuose d’Italia. Yuri, Sara e Giacomo percorreranno tutto il sentiero raccontando attraverso la rete il viaggio, il territorio, gli incontri e le tradizioni.
Roberto ha percorso tre dei più importanti Itinerari Culturali d’Europa: il cammino di Santiago, la Via Francigena da Canterbury e il Cammino di Sant’Olav da Oslo a Trondheim. Quest’ultimo, il meno conosciuto in Italia, è la direttrice più battuta dai viandanti dell’Europa Settentrionale. Lungo 650 km, termina alla Cattedrale di Nidaros, luogo di sepoltura del primo Re della Norvegia unita.

 

Modera: Alberto Pugnetti, direttore di Radio Francigena.

Organizzato da: Terre di mezzo Editore