ore –


Cittadinanza attiva. Mal’Aria in Lombardia: siamo in emergenza smog

Cosa possiamo fare per respirare meglio e inquinare meno? I consigli di Legambiente per ridurre il nostro impatto ambientale, a partire dalle nostre case.


Da settimane viviamo in emergenza smog. Servono misure strutturali da parte delle Istituzioni per combattere l’inquinamento dell’aria, ma anche i cittadini nel loro piccolo possono fare la differenza. Se è vero che il traffico resta il protagonista indiscusso delle emissioni inquinanti e in particolare i diesel sono la fonte principale di polveri sottili, non bisogna dimenticare che anche le emissioni da riscaldamento possono arrivare a diventare la fonte prevalente sia di pm10 che di biossido d’azoto, concentrate soprattutto nel periodo invernale.
Bastano piccoli accorgimenti per diminuire le emissioni e al contempo gli sprechi. Con Aiel, associazione italiana energie agroforestali, Legambiente promuove Aria Pulita, il sistema di certificazione per stufe e caminetti a biomassa legnosa.

Organizzato da: Legambiente Lombardia