ore –


Farsi conoscere da una comunità più ampia: la Rete di Ciboprossimo

Strumenti per realizzare una comunità inclusiva e più ampia tra chi produce e chi consuma.


È di pochi giorni fa la dichiarazione di Mark Zuckerberg che afferma che per Facebook “il prossimo obiettivo sarà sviluppare un’infrastruttura sociale per le comunità, per sostenerci, mantenersi al sicuro, informarci, includerci e impegnarci in senso civico”. Noi, più semplicemente, ci siamo chiesti quali sono gli strumenti che esistono e quelli che servirebbero per realizzare una comunità inclusiva e più ampia tra chi produce e chi consuma, per rendere possibile una relazione diretta che supporti lo scambio di prodotti che incorporano il valore territoriale.

Organizzato da: Ciboprossimo e Scuola Ambulante di Agricoltura