ecosistemi e innovazione
lunedì 23 Novembre ore 14:30


Guida all’acquisto di un veicolo a basso impatto ambientale

Come acquistare un veicolo a basso impatto ambientale risparmiando grazie ai Gruppi d’Acquisto


Ricevi un promemoria

Le soluzioni più sostenibili di mobilità sono sicuramente la bici e i mezzi pubblici, ma per chi vive lontano dalle grandi città, l’auto continua ad essere un mezzo di trasporto necessario.
Come orientarsi tra i modelli meno inquinanti, ibridi ed elettrici e conciliare impatto ambientale e disponibilità economiche?
Come i GAS (Gruppi d’Acquisto Solidale) riescono ad acquistare cibi biologici di alta qualità a prezzi accessibili, allo stesso modo l’associazione Ecoverso (prima GAI – Gruppo Acquisto Ibrido) crea gruppi d’acquisto per auto ibride ed elettriche, ottenendo sconti di circa 1000€ più convenienti rispetto al miglior prezzo che una persona potrebbe ottenere da sola.

Perchè passare ad un veicolo a basso impatto ambientale ibrido o elettrico?
Quali sono i modelli meno inquinanti disponibili sul mercato ad un prezzo accessibile?
Come si può risparmiare partecipando ad un gruppo d’acquisto?
Queste sono alcune delle domande a cui risponderemo in diretta, spiegando come è nata e come funziona la nostra associazione Ecoverso.

Organizzato da: Ecoverso

Con il sostegno di:





altri appuntamenti che potrebbero interessarti


23 Novembre ore 18:00
Il costo nascosto della carne
Con: Alessandro Sala, Federica Di Leonardo, Federica Ferrario, Francesco De Augustinis
L’etichettatura dei prodotti di origine animale e il loro impatto su salute e ambiente.

24 Novembre ore 11:00
Decennio del mare: La nostra vita dipende dal mare e il futuro del mare dipende da noi
Con: Francesca Santoro, Mariasole Bianco
I mari sono la culla della vita e scrigni di immensa biodiversità. La nostra vita è strettamente legata alla salute degli Oceani e il loro benessere dipende dalle nostre scelte.

25 Novembre ore 16:30
Anno Internazionale della Salute delle Piante
Con: Andrea Azzoni, Mariangela Ciampitti, Mirko Montuori, Silvia Toffolatti
La vita sulla Terra dipende dalle piante, tutelarle e mantenerle in salute è una priorità per il nostro presente e quello delle generazioni future