ore –


“Il camminar narrando”, in Oltrepò(Bio)diverso, nasce la Scuola di Narrazione Territoriale

Nasce la Scuola di Narrazione Territoriale, in Oltrepò(Bio)diverso, presentazione e diffusione degli appuntamenti


Ci sono territori che, da tempo, parlano di sé: suggeriscono immagini e rievocano memorie producendo così un racconto suggestivo che attrae e attira.
Altri territori, invece, sono appartati, silenti, e sembrano incerti e riservati nell’esprimere quel potere evocativo che pure possiedono e che consentirebbe loro di rafforzare i legami di comunità, di rendersi maggiormente visibili, di attrarre e sviluppare una nuova stagione di flussi turistici, di attività culturali, produttive.
L’Oltrepò, una delle aree fragili e interne dell’Appennino, è uno di questi territori apparentemente silenti: per questo è il luogo giusto per farvi nascere una
SCUOLA DI NARRAZIONE TERRITORIALE (SNT)

Organizzato da: Fondazione Cariplo - Programma AttivAree dedicato alla rinascita delle aree interne