ore –


Il nuovo modo di concepire l’energia come bene condiviso: la cooperativa Energia Positiva

Cosa significa condividere l’energia e perché nel mercato moderno cresce l’importanza dell’economia partecipativa. Descrizione del modello Energia Positiva e del suo posizionamento sul mercato.


Apertura e approfondimento del concetto di condivisione energetica secondo il suo significato più ampio. Il ruolo che inizia a svolgere sul mercato italiano ed europeo dell’energia. Sviluppi futuri di questo nuovo paradigma economico, improntato sulla figura del “prosumer” (producer and consumer, produttore e consumatore). Da qui ci si connette direttamente al caso specifico Energia Positiva, descrivendo come questa giovane cooperativa start-up interpreti il suo ruolo innovativo sul mercato condiviso, analizzando in dettaglio il suo funzionamento. Particolare rilievo sarà dato alle difficoltà affrontate nel relazionarsi con un sistema energetico tradizionale basato sul rapporto fornitore-consumatore e sul proprio approccio al metodo dell’auto produzione energetica.
Intervento di uno o più soci che potranno raccontare in prima persona il proprio rapporto con la cooperativa, partendo da come sono venuti a conoscenza della stessa e i diversi motivi che li hanno spinti ad associarsi.

Organizzato da: Energia Positiva SCPA