ore –


L’adozione è donna

Studio sulle difficoltà per attivare e gestire un’adozione e in particolare sul difficile ruolo della donna in questo contesto


La storia personale dell’autrice come punto di partenza per discutere delle attuali difficoltà per attivare e gestire un’adozione e in particolare sul difficile ruolo della donna in questo contesto.
In un dibattito così attuale, ben si colloca la proposta di CesarePozzo che, con sussidi ad hoc pensati per la sfera sanitaria e sociale, offre un valido supporto alle famiglie che intraprendono il percorso dell’adozione.

Organizzato da: Mutua sanitaria Cesare Pozzo e Anfad