ore –


L’autodeterminazione multiculturale. Incontro con gli attivisti di diritti a sud

Diritti a Sud è una comunità composta da sensibilità differenti, ma accomunate dal dovere morale di aiutare chi si trova a vivere condizioni di disagio, creando una rete di relazioni stabili.


Incontro con gli attivisti di Diritti a Sud, associazione culturale salentina che in soli due anni di attività, si è fatta conoscere in tutta Italia per l’impegno volto verso lo sviluppo di una società più giusta, aperta e multiculturale e che quest’anno saranno tra i premiati della XXIII edizione del Premio Internazionale Rosario Livatino/Antonino Saetta/Gaetano Costa, che viene dato a rappresentanti delle istituzioni e a cittadini meritevoli per l’impegno sociale e la lotta alla criminalità. Vi racconteranno i loro progetti e in particolare la bellissima esperienza della salsa Sfruttazero, che producono in Puglia, tra Bari e Nardò, senza distinzioni di genere, religione, nazionalità o cultura per  lottare contro lo sfruttamento, il razzismo e i pregiudizi

Organizzato da: Diritti a sud