Lazio Verticale – Fabrizio Antonioli e Stefano Ardito




Quando: Sabato 15:00 – 16:00

Lazio Verticale (2019, 40 minuti), di Fabrizio Antonioli e Stefano Ardito, è il primo documentario dedicato all’arrampicata sulle falesie e sulle montagne del Lazio. Le sue immagini permettono di scoprire luoghi impressionanti come la scogliera di Gaeta, la Tagliata di Vallepietra e le creste innevate del Terminillo, e altri meno spettacolari ma importanti come la ex-cava di Ciampino, accanto all’Appia Antica, e il Monte Morra dove l’arrampicata nel Lazio è stata inventata nel 1919. Riprese da terra e dal drone, foto d’epoca e interviste raccontano i protagonisti di un secolo di storia, da Enrico Jannetta a Franco Alletto, e da Gigi Mario, guida alpina e monaco Zen, fino alla campionessa romana Laura Rogora, 19 anni, che rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo.
Lazio Verticale è stato realizzato con il patrocinio della Regione Lazio e del CAI Lazio, e co il contributo di RRTrek, di Petzl e della Commissione Cinematografica nazionale del CAI.

Con: 2020
Organizzato da: Regione Lazio
Partecipazione: Gratuita
Costo: euro
Numero massimo partecipanti: 80
Per info e prenotazioni:


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

16:00–18:00
Con: Francesco De Augustinis. Organizzato da: Deforestazione Made in Italy / Francesco De Augustinis

14:00–15:00
Con: Christian Facchetti, Davide Bettini, Italo Bigioli, Marino Camerini. Organizzato da: Gruppo Italiano Amici della Natura