la settimana dei cammini
lunedì 23 Novembre ore 13:00


Mente, corpo, spirito. Stare bene un passo dopo l’altro

Benessere fisico ma non solo, il cammino può far bene a sé e agli altri ma anche trasformarsi in occasione di riscatto.


Basta davvero poco per stare meglio: camminare per 15 minuti ogni giorno aiuta a riattivare il corpo, permette di scaricare lo stress e – provare per credere – aumenta il buonumore.
Ma la pratica costante del cammino non accresce soltanto il benessere fisico. Mettere un piede dopo l’altro e affrontare le difficoltà della strada, da soli o in gruppo, può essere uno straordinario strumento pedagogico e terapeutico.
Ne parliamo con Roberta Cortella, regista e autrice di documentari, tra cui il docu-reality “Boez – Andiamo via”, il dottor Gabriele Rosa del progetto “Liberi di camminare” e Massimo Dorini, educatore di “Passaggio Chiave”, rete di servizi per le dipendenze e montagnaterapia.

Organizzato da: Fa' la cosa giusta! e Radio Francigena