Cambiamenti climatici: l’impatto sulle migrazioni e sulle nostre città




Quando: Sabato 14:30 – 16:00
Tipo: Incontro

Il surriscaldamento globale sta incidendo in maniera importante sui processi migratori, a causa di siccità e innalzamento delle acque alcune popolazioni sono obbligate ad abbandonare la loro terra in cerca di aree più vivibili, andando incontro ad un futuro incerto o fortemente vincolato agli aiuti umanitari internazionali.

I processi migratori legati ai cambiamenti climatici non riguardano solo le Isole del pacifico, le zone più desertiche o quelle colpite da uragani ma anche le aree urbane più vicine a noi.

Quartieri cittadini considerati fino ad oggi aree periferiche diventano zone abitative di prestigio, perché meno calde, lontane dal rischio allagamenti oppure adiacenti a parchi, giardini e aree verdi, con il conseguente innalzamento dei prezzi e il cambiamento della composizione sociale degli abitanti. Questi sono i fattori che spingono a parlare di gentrificazione climatica, fenomeno che ha rilevanti effetti anche sui processi migratori. E a pagarne le conseguenze sono i più poveri.

Come affrontare questa urgente sfida per rendere le città e le aree più vulnerabili del pianeta resilienti ai cambiamenti climatici?

Piero Pelizzaro, Chief Resilience Officer del Comune di Milano
Laurence Hart, Direttore Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo dell'O.I.M.-Organizzazione Internazionale per le Migrazioni
Philippe Lamberts, europarlamentare
Caterina Sarfatti, Head Inclusive Climate Action per C40 Cities

Organizzato da: Terre di mezzo Editore
Partecipazione: Gratuita
Per info e prenotazioni:


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

17:00–18:00
Con: Alberto Conte, Linda Angeli. Organizzato da: Terre di mezzo Editore

16:00–17:00
Con: Federico Ghelli, Luigi Gatti, Marika Ciaccia, Roberto Montella. Organizzato da: Fa' la cosa giusta!

15:00–16:00
Con: Davide Rosso, Gian Mario Gillio, Roberta Ferraris. Organizzato da: Terre di mezzo Editore

12:00–13:00
Con: Angelofabio Attolico, Rione Junno. Organizzato da: Terre di mezzo Editore