ore –


Prevenire lo stress del volontario in quattro mosse

Quattro mosse, quattro nodi da sciogliere, per evitare che l’impegno di chi opera come volontario nel sociale si trasformi in stress.


Bisogna valorizzare la figura del volontario e occorre tenere conto della fatica che questo impegno richiede. Occorre equilibrare le gioie con le frustrazioni per evitare che l’eccessivo stress alteri l’equilibrio psicofisico di chi svolge un’attività tanto nobile.

Organizzato da: Antropica