ore –


Quando il tifo batte l’insulto. Buone pratiche dal campo al web

Lo sport è bello. E poter tifare per la propria squadra ancora di più. Spesso però il comportamento s …


Lo sport è bello. E poter tifare per la propria squadra ancora di più.
Spesso però il comportamento sugli spalti o dietro i monitor dei pc non sono gli esempi più edificanti per mostrare il bello del calcio, del basket, del volley o di una delle tante discipline sportive seguite in Italia.

 

Gli insulti razziali urlati dagli spalti e i “leoni da tastiera” si combattono a partire dai bambini con progetti come quello della Scuola di Tifo o di Io tifo positivo, oppure insegnando a ragazzi e adulti che anche sul web si può parlare di sport con passione ma anche educazione, come ci insegnano i ragazzi della pagina fb La giornata tipo o il progetto Parole O_Stili.

Organizzato da: Fa' la cosa giusta!