ripartire dai territori
lunedì 23 Novembre ore 21:00


Riabitare l’Italia

Tra innovatori e ritornanti, le aree interne rappresentano una “riserva di futuro” per il Paese


Ricevi un promemoria

Il “Manifesto per riabitare l’Italia” è stato scritto da un gruppo multidisciplinare di ricercatori, docenti, persone impegnate da decenni in azioni per lo sviluppo locale. Molti di loro hanno fatto parte del gruppo di lavoro della Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI): attraversando l’Italia rugosa, hanno intercettato le esperienze di quanti – innovatori, ritornanti, ri-abitanti – hanno scelto di realizzare la propria esistenza nei territori che vivono il rischio delle spopolamento.
Le loro storie rispondono ad una domanda: è possibile cambiare il destino di una fetta pari al 60 per cento della superficie dell’Italia? Grazie ad Antonio De Rossi, curatore del volume “Riabitare l’Italia” e Sabrina Lucatelli, direttrice dell’associazione “Riabitare l’Italia”, e Francesco Monaco, coordinatore SNAI, possiamo rispondere a queste domanda.

Organizzato da: Insieme nelle Terre di mezzo Onlus

Con il sostegno di:





altri appuntamenti che potrebbero interessarti


24 Novembre ore 18:00
Fare impresa custodendo la creatività e l’umanità
Con: Enrico Loccioni, Massimo Mercati, Miriam Giovanzana
Lo sguardo sul presente e sul futuro degli imprenditori virtuosi

24 Novembre ore 19:30
I margini al centro: ridurre le “disuguaglianze territoriali” per vivere nelle aree interne
Con: Fabrizio Barca, Giovanni Carrosio, Massimo Castelli
Riportare i servizi essenziali nelle aree marginali è fondamentale per renderle davvero abitabili

24 Novembre ore 21:00
Piccole scuole: un laboratorio d’innovazione nelle aree interne
Con: Giuseppina Cannella, Giuseppina Rita Jose Mangione, Michelle Pieri
Un Movimento nazionale valorizza metodi in grado di cambiare l’offerta educativa nell’Italia rugosa