ore –


Santo Stefano Quisquina, il Cuore nascosto di Sicilia: un anno di appuntamenti da vivere e da gustare!

La scelta di una politica per uno sviluppo eco-sostenibile ha portato Santo Stefano Quisquina, nell’agrigentino, a raggiungere in pochi anni buoni standard ambientali e di offerta turistica


Da sempre nota per i suoi prodotti genuini (formaggi, olio, grani antichi, carni e conserve) la cittadina del Parco dei Monti Sicani è conosciuta oggi anche per il seicentesco Eremo di S. Rosalia alla Quisquina (celebrato da A. Camilleri ne “Le pecore ed il pastore”) e per il Teatro Andromeda (celebrato nel Film “Pietra Pesante” di D. Gambino). La scelta di una politica per uno sviluppo eco-sostenibile ha portato la cittadina in pochi anni a raggiungere buoni standard ambientali (Raccolta Differenziata oltre al 65%, compostiere di comunità, lotta allo spreco…) e a dare una direzione chiara per lo sviluppo: il turismo eco-sostenibile; la nascita del primo Albergo Diffuso di proposta comunale ne sono da esempio.
Ne parlano il Sindaco, Francesco Cacciatore, il Presidente del Consiglio, Enzo Greco, Giuseppe Adamo, gestore Albergo D