Terre di mezzo Editore
sabato 30 Aprile ore 10:00 – 11:00
Piazza Terre di mezzo

Storie di intelligenze umane e artificiali: un viaggio in prima persona

Presentazione del libro “Scusi, ma perché lei è qui?” di Andrea Ciucci


L’Intelligenza artificiale non è il futuro ma il presente. Lo sviluppo digitale permette di costruire macchine che imparano, codificano una quantità inedita di dati e forse scelgono per noi.

Un viaggio in prima persona dalla periferia di Roma al Vaticano e ai centri di ricerca dove si sviluppano e si decidono alcuni dei programmi di più grande impatto per l’umanità: dalla medicina al cibo, dalla democrazia all’arte.

Ma anche nei laboratori dove si mappano i crimini informatici di tutto il mondo in tempo reale.

“Se il nostro compito è quello di custodire la centralità dell’umano nella nostra esperienza, se la sfida che ci è posta oggi è quella di rimanere uomini anche nell’entusiasmante e coinvolgente mondo della tecnologia, allora le storie e i racconti diventano decisivi.”

Presentazione del libro “Scusi, ma perché lei è qui?” di Andrea Ciucci, pubblicato da Terre di mezzo, con Claudia Laricchia di Future Food Institute.

Organizzato da: Terre di mezzo