ore –


Vantaggi per tutti se l’energia la producono i cittadini

Il maggiore ricorso all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili fa bene all’economia oltre che all’ambiente. Significa maggiore remunerazione dei risparmi dei cittadini, forse meno guerre.


Il maggiore ricorso all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili fa bene all’economia oltre che all’ambiente.

Significa maggiore remunerazione dei risparmi dei cittadini e maggiori entrate per le municipalità, ma significa anche meno dipendenza dalle fonti fossili, che in Italia importiamo per la gran parte dall’estero. E quindi significa anche maggiore stabilità geopolitica: forse meno guerre, profughi e migrazioni climatiche.

Vogliamo condividere il progetto di Retenergie, la cooperativa che dal 2008 realizza impianti collettivi per la produzione di energia rinnovabile grazie al contributo degli oltre 1000 soci.

Le cooperative energetiche hanno un ruolo fondamentale nella transizione energetica, che deve essere intrapresa e completata al più presto. Ma è necessario che i cittadini investano essi stessi, tutti insieme, nella transizione energetica e nel loro stesso futuro.

Vi aspettiamo per confrontarci con voi.

Organizzato da: Retenergie Società Cooperativa