Fiera dei Grandi Cammini
domenica 1 Maggio ore 12:00 – 13:00
Piazza Viaggio Italiano

Via Francigena Fabaria. Un nuovo percorso nella Sicilia orientale, tra acqua e fuoco.

La via Fabaria in Sicilia. Un percorso di acqua e lava nell’oriente dell’isola


Una via di lava e terra, di mare e marne di gesso; la bellezza della Valle dei Templi, della piana di Gela con la sua avifauna e le sue bellezze violate, la grandezza delle tracce archeologiche che fanno da segnavia fino all’entroterra catanese, Lentini e la piana di Catania. Poi il Simeto, il più grande fiume di Sicilia e la città del Barocco, le sue chiese e Sant’Agata che veglia e protegge ai piedi della Montagna, l’Etna, che accompagna per tutta la Via il passo del viandante. Infine il fianco ad occidente del Vulcano, i paesi normanni di Paternò, Adrano e Bronte che ci portano, tra le loro peculiarità enogastronomiche, a raggiungere l’Abbazia di Maniace e Randazzo, meta finale del nostro Cammino.
Un percorso di acqua e fuoco, la Via Francigena Fabaria

Organizzato da: Regione Siciliana - Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia