Ideatore del Cammino di San Nilo ed esperto di sviluppo locale, lavora da anni al progetto “Cammini bizantini” per promuovere la mobilità lenta tra i Tre Parchi Nazionali del Cilento, dell’Appennino Lucano e del Pollino.