Dal 1996 istruttore-guida di mountain bike, associato SIB (scuola italiana di Mtb). Con la sua bici ha percorso antichi tracciati in tutta Italia (parte della Via del Sale, la Via degli Dei, parte della via Francigena, l'antica via Flaminia da Rimini a Carsulae, la Via delle Trincee nel centenario commemorativo della Prima Guerra Mondiale, da Monte San Michele-Gorizia a Rovereto, seguendo la linea del fronte.
Da circa 6 anni si occupa dell'antica Via Amerina, percorrendola in modo approfondito, organizzando convegni e conferenze con la collaborazione di archeologi e studiosi; segue la promozione della vetusta via partente da Chiusi sino alla città di Roma.
È presidente dell'associazione Uncover Umbria che si occupa della promozione turistica dei territori con la creazione di un percorso ad anello di circa 100 chilometri che insiste per il 50% sul tratto umbro della stessa Amerina: il suo nome è Transameria e diventerà circuito permanente nel 2021.

appuntamenti correlati


21 Novembre ore 13:00
La Via Amerina, tra fascino bizantino e turismo rurale
Con: Giorgio Felini, Paolo Piacentini, Walter Nilo Ciucci, don Remo Giardini
In viaggio da Assisi a Roma lungo un territorio che ha fatto della sostenibilità ambientale la sua missione in tutti settori