Professoressa associata di Sociologia generale presso il Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici dell’Università degli Studi di Milano.  La sua attività scientifica e di ricerca si è principalmente orientata su questioni inerenti i temi del mutamento e del controllo sociale.